Vivo presenta ufficialmente Vivo V21 5G con fotocamera frontale da 44 megapixel


Il marchio Vivo, da poco entrato nel mercato francese degli smartphone, ha annunciato ufficialmente la vendita del nuovo cellulare Vivo V21 5G. Dotato di uno schermo AMOLED da 90 Hz, si distingue da tutti gli altri integrando un sensore fotografico frontale da 44 megapixel, il più grande del settore.

Attualmente, il produttore cinese Vivo offre alcuni smartphone nel suo catalogo, tra cui l’ultimo, il Vivo Y72 5G e X60 Pro. Prima di loro, c’erano i Vivo Y11s, Y20s, Y70 e X51. D’ora in poi dovremo affidarci anche al nuovo V21 5G. Si tratta di un modello Premium che si distingue dagli altri smartphone grazie all’integrazione di un sensore da 44 megapixel installato nella parte frontale, dietro un punzone nell’angolo in alto a sinistra dello schermo per scattare selfie. Fino ad ora, il numero più alto di pixel incorporati in un sensore frontale era di 32 megapixel che si possono trovare nell’intera gamma Oppo Find X3 mentre OnePlus Nord offre anche un sensore da 32 megapixel ma con altri 8 megapixel per rendere ultra grandangolare. . Inoltre, tieni presente che l’obiettivo anteriore installato su Vivo V21 5G beneficia di uno stabilizzatore di immagine ottico associato a uno stabilizzatore di immagine elettronico. Offre una modalità ritratto notturno, autofocus e un sistema LED frontale per selfie estremamente nitidi, secondo il produttore. La fotocamera frontale è anche in grado di registrare video in definizione Ultra HD.

Tutto alimentato da un chip Mediatek Dimensity 800UU

Nella parte posteriore, è più classico con un obiettivo principale da 64 megapixel anche con stabilizzazione ottica. C’è anche un altro sensore da 8 megapixel per immagini grandangolari a 120 gradi, nonché un obiettivo finale da 2 megapixel per la fotografia macro. Tutto è gestito dal processore Mediatek Dimensity 800U che si trova anche in molti cellulari qui associati a 8 GB di RAM. Sono presenti 128 GB di RAM in formato UFS 2.2 con possibilità di espansione inserendo una scheda di memoria micro SD. Un lettore di impronte digitali è installato sotto lo schermo. Possiamo contare sulla presenza di una batteria con capacità di 4000 mAh che supporta il carico di 33 Watt. Lo schermo è di tipo AMOLED con diagonale da 6,44 pollici e compatibilità HDR10+ con una luminosità di 500 cd/m², secondo il produttore. Visualizza una definizione di 1080×2400 pixel, classica. Particolarmente sottile, Vivo pubblicizza uno spessore di soli 7,3 mm per il modello Midnight Blue, o 0,1 mm in meno di tutti gli iPhone 12. La finitura Flamboyant Blue misura 7,39 mm.

Il nuovo Lo smartphone Vivo V21 5G sarà disponibile dal 18 giugno al prezzo di 420€ di. Per qualsiasi pre-ordine effettuato tra l’11 e il 18 giugno 2021, Vivo offre un’offerta di rimborso di € 40.

Vedi anche: Quali sono i migliori smartphone Vivo nel 2021?

Leave a Comment