Samsung Galaxy S21 contro Apple iPhone 12


Da Samsung Galaxy S21 è la risposta di Samsung a Mela iPhone 12. Non “troppo costoso” per gli standard odierni, ma taglia alcuni angoli per dare all’S21 + e all’S21 Ultra spazio per brillare. Quindi, a $ 800 MSRP, il Galaxy S21 ha le capacità per competere con il telefono mainstream di Apple? Ok, sì.

Il modulo fotocamera principale del Galaxy S21 ha 3 obiettivi: principale, ultra grandangolare, zoom e molte funzioni software della fotocamera con cui giocare, ha uno schermo a 120 Hz super liscio, il suo livello di archiviazione iniziale è di 128 GB rispetto a 64 GB nell’iPhone 12 e ha un design che mi sembra migliore e più ergonomico. I suoi svantaggi sono un retro in plastica e un’interfaccia utente, che è piena di così tante funzionalità e opzioni che puoi perderti. Anche se il suo aspetto è… un gusto acquisito, suppongo.

L’iPhone 12 ha una fotocamera principale ultra-wide sul retro, che elimina il teleobiettivo per risparmiare denaro. iOS è più snello in termini di funzionalità, campane, fischietti e interruttori, ma è così affidabile e facile da navigare che rasenta la noia. Il design a blocchi dell’iPhone è una questione di gusti; Personalmente mi piace di più l’ergonomia del Galaxy S21.

Guarda anche:

Schermo e design del Galaxy S21 vs iPhone 12

Qui abbiamo display molto simili: pannelli OLED, realizzati da Samsung. Ovviamente su iPhone la calibrazione avviene secondo le specifiche Apple: ha un colore accurato, seppur con una tonalità giallastra persistente (Come sbarazzarsi del tono giallo sullo schermo di un iPhone?). Il display di Samsung offre un paio di modalità preimpostate per te: puoi optare per colori OLED super incisivi o colori tenui e realistici, entrambi ottimi per il tuo rispettivo pubblico (sono dalla parte delle basi e della luminosità). di dimensioni, sono comparabili, sebbene il Galaxy S21 sia leggermente più grande. Tuttavia, la differenza non è abbastanza grande da influenzare una direzione o l’altra.

Ciò che è importante, tuttavia, è il display AMOLED dinamico del Galaxy S21: quella cosa ha una frequenza di aggiornamento di 120Hz, che rende tutte le animazioni e le interazioni con il dispositivo super fluide. L’iPhone 12 rimane bloccato a 60Hz e, sebbene la fluidità di iOS lo alleggerisca un po’, puoi sicuramente sentire la differenza lì.

In termini di design, il Galaxy S21 è perfetto per me: la protuberanza della fotocamera che si fonde con la cornice del telefono è stata un’ottima decisione e il retro curvo del dispositivo offre una vestibilità molto comoda nel palmo della tua mano. . Il design quadrato dell’iPhone è un gusto acquisito: schiaffeggia la tua mano e c’è molto di quella cornice lucida che preme contro le tue dita. Ho sentito che la riprogettazione dell’iPhone 12 ha funzionato molto bene per il iPhone 12 mini, ma meno per i modelli più grandi.

Ma devo sottrarre alcuni punti al Galaxy S21 per il suo retro in plastica. Lo so, è una lamentela minore, ma è una delusione avere un telefono da $ 800 con quel tocco caldo e la sensazione appiccicosa della plastica, anche se è una bella finitura liscia e opaca.

Il morbido vetro dell’iPhone 12 sul retro è fantastico e sono entusiasta degli accessori MagSafe che puoi anche collegare tramite la sua connessione magnetica (come quel portafoglio che funge anche da supporto magnetico).

Specifiche Galaxy S21 vs iPhone 12

Oh ragazzo, confrontare le specifiche dei telefoni Android con quelle degli iPhone è sempre una situazione un po’ complicata. Principalmente a causa del modo in cui Android e iOS funzionano e funzionano con il loro hardware. In ogni caso, ecco i numeri grezzi:

Il Galaxy S21 ha un processore Snapdragon 888 (o Exynos 2100) che ronza attraverso il cofano: un chip octa-core da 2,84 GHz costruito su un processo a 5 nm. È completato da 8 GB di RAM per tutte le tue esigenze di multitasking.

Ma cosa significa tutto quel rumore? Bene, è veloce … è molto, molto veloce e probabilmente il telefono Android più potente che puoi acquistare al momento in cui scriviamo. In effetti, supera inspiegabilmente il test grafico Manhattan 3.1 nella sezione dei benchmark, e non riusciamo ancora a capire come stia succedendo.

Ma il processore Apple A14 Bionic all’interno dell’iPhone 12 lo batte ancora. È il chip 5nm di Apple, con 6 core e una velocità di clock massima di 2,99 GHz. L’A14 ha praticamente sbaragliato la concorrenza quando è stato lanciato alla fine del 2020 ed è ancora un po’ avanti rispetto allo Snapdragon 888.

L’iPhone 12 ha “solo” 4 GB di RAM, ma non è un grosso problema a causa del funzionamento di iOS: tende a bloccare le app in background quasi istantaneamente e fornisce un'”illusione” di multitasking facendoti passare da un’istantanea all’altra. delle applicazioni effettive.

Quando si tratta di spazio di archiviazione, stiamo cercando due telefoni che non offrono alcuna espansione dello spazio di archiviazione tramite una scheda microSD, quindi si consiglia di scegliere la quantità corretta di spazio di archiviazione al momento dell’acquisto. L’iPhone 12 parte da 64 GB ($ 830) e offre livelli di aggiornamento a 128 GB ($ 880) e 256 GB ($ 980).

Sì, è un po’ avaro e, sebbene 64 GB possano essere sufficienti per la maggior parte degli utenti occasionali, sembrerà un po’ restrittivo se ti piace troppo quella fotocamera o se ti piace avere molti giochi sul tuo telefono. . Soprattutto dopo un paio d’anni, i file si accumulano.

Il Galaxy S21 parte da 128 GB ($ 800), consentendo molto più spazio per i giochi fin da subito. Quindi arriva a un livello da 256 GB per $ 850, che sembra un’offerta molto generosa rispetto all’iPhone 12.

Tuttavia, in parole povere, entrambi i telefoni sono potenti assoluti e non posso dire che uno superi decisamente l’altro con un enorme margine. Potresti notare che alcuni giochi hanno una grafica migliore su iPhone che su Galaxy, ma ciò è dovuto a molte altre cose in background come strumenti di sviluppo, API ed ecosistemi, che non sono un difetto hardware intrinseco.

Abbiamo notato un enorme vantaggio per l’iPhone 12 rispetto al Galaxy S21 nei benchmark della CPU. In Geekbench, un popolare benchmark CPU multipiattaforma, l’iPhone ottiene quasi il 50% in più di prestazioni single-core e ha un vantaggio di circa il 25% rispetto all’S21 Exynos nelle prestazioni multi-core.

Prestazioni di gioco sostenute

I giocatori staranno anche meglio con l’iPhone 12 quando si tratta di velocità delle prestazioni. Abbiamo eseguito lo stress test 3D Mark Wildlife di 20 minuti che mostra non solo l’aumento iniziale delle prestazioni, ma un’immagine realistica di come si comporta il processore dopo che ha raggiunto alcuni limiti e si verifica un po’ di throttling.

L’iPhone 12 torna a fumare il Galaxy S21 in questo test. Dopo circa 3-4 minuti, il Galaxy accelera e rallenta a una media di 20 fps, il che rende già i giochi mossi, mentre l’iPhone ha anche prestazioni iniziali che scendono dopo 2 minuti, ma la media che puoi mantenere dopo è quasi il doppio quella del Galaxy, poiché l’iPhone funziona a frame rate medi superiori a 30 fps, il che rende l’esperienza di gioco fluida.

Qualità dell’altoparlante

Sia il Galaxy che l’iPhone sono dotati di un sistema a doppio altoparlante con l’altoparlante principale che si attiva dalla parte inferiore del telefono, quindi si dispone di un altoparlante secondario situato sull’altoparlante della chiamata. E per quanto riguarda l’iPhone, non è un grande cambiamento rispetto agli iPhone precedenti, il che significa che ha un suono piuttosto piacevole con un po’ più di bassi rispetto al tuo telefono tipico e generalmente non impazzisce, ma fornisce un suono relativamente ricco per un Telefono. Il Galaxy, d’altra parte, ci ha un po’ deluso con un altoparlante che suona un po’ duro e manca quasi del tutto di bassi. Certo, fa il lavoro di guardare i video di YouTube qua e là, ma sicuramente non è buono come ti aspetteresti che suoni un moderno altoparlante per smartphone.

Fotocamera Galaxy S21 vs iPhone 12

Il Samsung Galaxy S21 sfoggia con orgoglio un trio di obiettivi sul retro: c’è la normale fotocamera da 12 MP, una fotocamera ultra grandangolare da 12 MP e una fotocamera con zoom da 64 MP. Quest’ultimo non ha un teleobiettivo, ma in realtà utilizza una parte ritagliata di quel sensore da 64 MP per fornire uno zoom “ibrido” 3x e simulare l’effetto teleobiettivo.

L’iPhone 12, d’altra parte, ha solo un duo di fotocamere sul retro: il solito grandangolo e l’ultra-grandangolo.

Quindi come si comportano?

Bene, le fotocamere principali vanno avanti e indietro in termini di dinamica e nitidezza. L’iPhone predilige un’esposizione più luminosa, anche a rischio di bruciare alcuni riflessi, mentre il Galaxy S21 fa del suo meglio per mantenere il cielo azzurro, anche se si rischia la sottoesposizione.

Noterai che anche le loro calibrazioni dei colori sono molto diverse, poiché l’iPhone si attiene alla sua tipica tonalità gialla, mentre il Galaxy S21 preferisce un po’ di magenta. La maggior parte delle volte, le foto della S21 assomigliano di più a ciò che stavi vedendo nella vita reale mentre le scattavi.

Gli obiettivi ultra-wide sono utili per scatti paesaggistici o artistici e otterrai di più dalla fotocamera ultra-wide del Galaxy S21 – presumibilmente ha l’autofocus, anche se non sono riuscito a fare una differenza drammatica. Entrambe le fotocamere ultrawide dell’S21 e dell’iPhone 12 sono straordinariamente fluide e hanno i loro alti e bassi. In questo esempio specifico, direi che l’iPhone è uscito un po’ più nitido, ma anche un po’ più rumoroso.

Poi c’è la questione della fotocamera con zoom: vale la pena averla sul Galaxy S21? Beh, tecnicamente è uno zoom digitale e non posso dire di essere molto impressionato dai risultati. È ancora un po’ meglio dello zoom digitale 3x dell’iPhone. E vale la pena notare che l’iPhone 12 si spegne con uno zoom 5x, non di più, mentre il Galaxy S21 può arrivare fino a 30x. Sì, non sembra eccezionale, ma lo zoom tattile c’è.

Ma è importante che tu possa scattare ritratti con zoom 2x con il Galaxy S21; iPhone 12 ha la modalità ritratto, ma esegue solo ritratti grandangolari (zoom 1x).

Per quanto riguarda i selfie, noi, ancora una volta, ci comportiamo in modo molto simile. Dettagli nitidi e onesti, eccellente gamma dinamica su entrambi i telefoni. L’iPhone 12 lotta con il tono della pelle in alcune specifiche condizioni di luce solare: l’HDR impazzisce lì. Il Galaxy S21 lo tiene insieme meglio ed è più coerente quando si tratta di selfie.

Durata della batteria del Galaxy S21 rispetto all’iPhone 12

Abbiamo due telefoni con processori a 5 nm, che ci hanno promesso un’efficienza energetica superiore, rispetto all’hardware di ultima generazione. Tuttavia, nessuno dei due ti darà un grande impulso nella durata della batteria. In effetti, non è cambiato molto, probabilmente perché i processori più recenti, per quanto efficienti dal punto di vista energetico, sono anche più potenti e dopo tutto hanno bisogno di un po’ di energia in più.

Indipendentemente da ciò, sia il Galaxy S21 che l’iPhone 12 sono affidabili e dureranno una giornata facile, forse un giorno e mezzo. Vale la pena notare che i giochi, in particolare, sono l’incubo della batteria dell’iPhone; È così da anni. Se sei un grande giocatore, potresti prendere in considerazione un telefono Android. Tuttavia, d’altra parte, iOS ha una libreria di giochi esclusivi in ​​cui attirarti, quindi è una decisione difficile!

Leave a Comment