Organizzare i lavoratori di Amazon è una “priorità assoluta” per un’organizzazione sindacale leader


Logo Amazon su una pareteFonte: Andrew Martonik / Android Central

L’International Brotherhood of Truckers, uno dei più grandi sindacati degli Stati Uniti, ha votato per andare avanti con una risoluzione per aiutare a spingere i lavoratori di Amazon a unirsi ai sindacati.

Il “Progetto Amazon”, come viene chiamata l’iniziativa, mira ad affrontare le condizioni di lavoro dei lavoratori di Amazon e sarà interamente finanziato dal sindacato.

Randy Korgan, direttore nazionale di Teamsters per Amazon, afferma che i lavoratori di Amazon non hanno voce mentre lavorano in posizioni disumanizzanti e sottopagate. “I lavoratori di Amazon chiedono condizioni di lavoro migliori e più sicure e con la risoluzione odierna stiamo attivando tutta la forza del nostro sindacato per sostenerli”.

L’obiettivo principale della risoluzione è fornire supporto e “forza lavoro” ai lavoratori di Amazon. Ottenere un contratto sindacale è una “priorità assoluta” per IBT, ma affronterà anche gli impatti periferici dell’attività di Amazon in vari settori come la logistica e le piccole imprese.

Amazon sta cambiando la natura del lavoro nel nostro paese, colpendo molti settori chiave e datori di lavoro di Teamster, come UPS, consegna pacchi, merci, compagnie aeree, distribuzione di cibo e film, e rappresenta una minaccia esistenziale per gli standard che abbiamo fissato in questi settori .

Amazon non era immediatamente disponibile per un commento.

Il voto arriva pochi giorni dopo il principale evento di vendita del Prime Day di Amazon, che ha ottenuto forti sconti su molti dei migliori smartwatch Android, i migliori telefoni Android e molti accessori. Prima dell’evento, Amazon si è vantato che il Prime Day ha guadagnato più di 3,5 miliardi di dollari per le piccole imprese nel 2020.

Offerte VPN: licenza a vita da $ 16, piani mensili da $ 1 e altro

L’anno scorso, Amazon ha aumentato le assunzioni durante la pandemia di COVID-19 a causa dell’aumento della spesa online. L’azienda ha aumentato i salari di $ 2 l’ora per attirare nuovi dipendenti. Tuttavia, i magazzinieri hanno subito più infortuni sul lavoro in Amazon che in qualsiasi altra azienda.

Secondo i dati dell’Occupational Safety and Health Administration (OSHA) (attraverso Il Washington Post), il numero medio di lesioni gravi nei negozi Amazon nel 2020 è stato quasi il doppio del numero di lesioni registrate presso Walmart, il più grande concorrente di Amazon.

Ad aprile, i lavoratori di Amazon in un magazzino in Alabama hanno votato contro il sindacalizzazione con un’altra grande organizzazione sindacale, scegliendo invece di prendere in mano la situazione. Un voto per la sindacalizzazione avrebbe potuto segnare un cambiamento per i lavoratori di Amazon a livello aziendale ed è stato persino approvato dal presidente Biden.

Tuttavia, anche se il tentativo di sindacalizzazione è fallito, l’IBT è fiducioso nei suoi sforzi per aiutare i lavoratori di Amazon a organizzarsi.

“I nostri 1,4 milioni di membri di Teamster, le loro famiglie e comunità sono solidali con i lavoratori di Amazon”, afferma Jim Hoffa, CEO di Teamster. “Promettiamo il pieno sostegno del nostro sindacato mentre costruiscono il potere dei lavoratori per un futuro migliore”.

Hai ascoltato il podcast Android Core di questa settimana?

Centrale Android

Ogni settimana Android Central Podcast ti offre le ultime notizie tecnologiche, analisi e colpi di scena, con co-conduttori familiari e ospiti speciali.

  • Iscriviti a Pocket Cast: Audio:
  • Iscriviti a Spotify: Audio:
  • Abbonati su iTunes: Audio

Possiamo guadagnare una commissione per gli acquisti utilizzando i nostri link. Per saperne di più.

Leave a Comment