iPhone 13 vs iPhone 12: differenze maggiori previste finora


iPhone 13 vs iPhone 12: differenze maggiori previste finora

Le voci suggeriscono che Apple introdurrà quattro nuovi iPhone nel 2021, tutte versioni aggiornate dei modelli esistenti. Sebbene il design dovrebbe rimanere praticamente lo stesso, si dice che la nuova serie di iPhone 13 offra fotocamere migliori, un processore più veloce e alcuni modelli potrebbero introdurre la tecnologia di visualizzazione ProMotion a 120Hz.

Dei quattro Nelle versioni iPhone 13, il normale iPhone 13 è il dispositivo che dovrebbe diventare il modello più venduto. A differenza dei modelli Pro che costano oltre $ 1.000 e a differenza del Mini con batteria limitata, il normale iPhone 13 raggiunge il miglior equilibrio tra prezzo e funzionalità.

Ecco le caratteristiche chiave che definiranno l’iPhone 13 e come si attaccheranno all’iPhone 12.

iPhone 13 vs iPhone 12 in poche parole:

  • Design simile a bordo piatto e dimensioni quasi identiche, solo leggermente più spesso e più pesante
  • Stesse dimensioni dello schermo da 6,1″, solo 60Hz in questi modelli
  • Chip Apple A15 Bionic più veloce all’interno dell’iPhone 13 rispetto all’Apple A14 nell’iPhone 12, ma gli stessi 4 GB di RAM
  • Fotocamere simili (grandangolare e ultragrandangolare) senza teleobiettivo in nessuna delle due
  • Dimensioni della batteria leggermente più grandi: 3.095 mAh in iPhone 13 contro 2.815 mAh in iPhone 12
  • Possibile scanner di impronte digitali su iPhone 13
  • Connettività Wi-Fi 6E più veloce

Prezzo e data di uscita

Evento di lancio a metà settembre e lancio a fine settembre per iPhone 13

L’iPhone 12 è stata una piccola eccezione con un lancio ritardato a causa della furiosa pandemia di coronavirus, lanciata alla fine di ottobre, un mese intero dietro le normali ore di Apple. Tuttavia, prevediamo che l’azienda ritorni al suo normale programma di lancio nel 2021 e che l’iPhone 13 venga lanciato a fine settembre.

Se dovessimo individuare una data, la storia mostra che ci si può aspettare un evento Apple martedì 14 settembre, con un lancio nello store venerdì 24 settembre.

Finora, non ci sono voci che suggeriscano che Apple cambierà il quadro dei prezzi che ha fissato con l’iPhone 12: ciò significherebbe un prezzo di riferimento di $ 800 per l’iPhone 13 acquistato con un piano di operatore e un prezzo di $ 830 per una versione sbloccata di iPhone 13.

Esposizione e Design

Schermo OLED da 6,1″, ma avrà ProMotion a 120Hz?

Si dice che l’iPhone 13 mantenga le dimensioni e lo stile di design dell’iPhone 12, e ciò significa anche che arriverà in uno schermo piatto da 6,1 “. Questa dimensione si è rivelata un’ottima via di mezzo, un po’ più grande e più utile del piccolo schermo da 5,8 pollici che Apple aveva su iPhone X, XS e 11 Pro, ma neanche troppo grande.

La grande domanda è se l’iPhone 13 supporterà la tecnologia ProMotions a 120Hz per uno scorrimento più fluido. La tecnologia è già prevalente nei telefoni Android che vendono per oltre $ 600, ma quei telefoni tendono anche ad avere batterie di dimensioni maggiori e frequenze di aggiornamento più veloci che scaricano la batteria più velocemente. Le voci finora suggeriscono che iPhone 13 Pro e 13 Pro Max adotteranno ProMotion a 120Hz, ma non è chiaro se anche l’iPhone 13 non Pro più economico lo riceverà.

Dal punto di vista del design, l’iPhone 13 manterrà per lo più lo stile del modello precedente con poche piccole modifiche: sul retro, le due fotocamere saranno allineate in diagonale anziché diritte, inoltre il telefono stesso sarà un po’ più spesso. e più pesante. Alcuni hanno anche ipotizzato che anche la tacca nella parte anteriore potrebbe essere un po’ più piccola, ma questo è tutto quando si tratta di modifiche al design.

iPhone 13 potrebbe recuperare Touch ID

Scanner di impronte digitali più Face ID
Uno dei cambiamenti più inaspettati nell’iPhone 13 potrebbe essere il ritorno dello scanner di impronte digitali o Touch ID ad Apple. La funzione è stata utilizzata per l’ultima volta sulla serie iPhone 8 e Bloomberg ha dichiarato a gennaio che Apple sta considerando di riportarla sui modelli iPhone 13, ma questa volta sarà uno scanner di impronte digitali in-display come quello che abbiamo sul Galaxy S21 e altri telefoni Android.

Questo non è destinato a sostituire Face ID, ma sarai in grado di scegliere quale utilizzare o avere entrambe le risorse. Sarà un’aggiunta utile per questi tempi in cui indossare una skin è così comune, ma non siamo del tutto convinti che Apple abbia optato per questa funzione. Quindi considera questa come una possibilità, piuttosto che una certezza a questo punto.

Macchine fotografiche

Non avere grandi speranze per un teleobiettivo su iPhone 13, ma aspettati di vedere una fotocamera ultra-wide migliorata.
Negli ultimi anni, Apple ha adottato una chiara strategia per differenziare le fotocamere dalla sua serie iPhone non Pro, dotando l’iPhone 11 e l’iPhone 12 di due fotocamere, una grandangolare e una ultra-wide, ma senza un teleobiettivo zoom dedicato. ottieni sugli iPhone Pro.

Si prevede inoltre che l’iPhone 13 salti il ​​teleobiettivo e abbia prestazioni della fotocamera molto simili a quelle dell’iPhone 12. Tuttavia, le voci indicano che Apple sta pianificando lievi miglioramenti in 3 aree chiave:

  • costruzione a 6 elementi più avanzata per l’obiettivo della fotocamera ultra-grandangolare
  • più veloce, apertura f/1.8 per la fotocamera ultra-wide, così puoi scattare foto migliori in condizioni di scarsa illuminazione
  • miglioramenti generali del software alla qualità dell’immagine

Quindi sì, l’iPhone 13 offrirà una qualità dell’immagine leggermente migliore, ma le voci finora suggeriscono che non risolverà i problemi di qualità dello zoom presenti sull’iPhone 12, che attualmente può solo ingrandire fino a 5X digitalmente su foto e 3X su video. con una qualità lontana dai rivali di Android.

Abbiamo anche visto voci su Apple che introduce modalità di astrofotografia nella fotocamera, nonché una modalità video ritratto, ma tali perdite devono ancora essere confermate da fonti affidabili, quindi le prenderemmo con il proverbiale grano di sale.

Infine, recenti indiscrezioni suggeriscono anche che tutti i modelli di iPhone 13 otterranno la funzione di stabilizzazione dello spostamento del sensore introdotta da Apple nell’iPhone 12 Pro Max. Con questa funzione, l’intero obiettivo si sposta per stabilizzare il suo movimento anziché solo l’obiettivo che si muove in un tipico sistema di stabilizzazione ottica (OIS).

Scanner LiDAR su iPhone 13

Le voci suggeriscono anche che l’iPhone 13 avrà uno scanner LiDAR, una funzionalità precedentemente disponibile solo sui modelli iPhone Pro e iPad Pro e un pezzo chiave di una buona esperienza di realtà aumentata.

LiDAR sta per “rilevamento della luce e della portata” e ha fatto il suo debutto su iPad Pro nell’aprile 2020. Apple ha successivamente sottolineato che il nuovo sensore verrà utilizzato principalmente per l’AR, tuttavia, ha affermato che la fotocamera lo utilizza anche per velocità più elevate. mettere a fuoco in condizioni di scarsa illuminazione.

La tecnologia LiDAR è essenzialmente un sensore del tempo di volo (ToF) 3D. Una parte del sensore emette raggi di luce e mentre rimbalzano sull’ambiente circostante, un sensore diverso misura il tempo impiegato dalla luce per rimbalzare sulle superfici e utilizza tali informazioni per stimare una distanza con una precisione abbastanza buona. A differenza di Face ID, che è ottimizzato per scansionare il tuo viso, lo scanner LiDAR spara fasci di luce più dispersi meglio ottimizzati per scansionare un’intera stanza.

Prestazioni e nuovo chip Apple A15

Apple produce la propria serie A di chip per iPhone e negli ultimi anni ha guidato il mercato in termini di prestazioni e speriamo solo che questo vantaggio continui con il nuovo processore Apple A15 Bionic.

Si prevede inoltre che l’iPhone 13 abbia gli stessi 4 GB di RAM dell’iPhone 12. Questo è leggermente inferiore ai 6 GB di RAM della serie iPhone Pro di Apple e si prevede che questa differenza di RAM rimarrà determinante tra coloro che ci sono iPhone Pro 13 e modelli Pro nel 2021.

Un’area in cui l’iPhone 13 migliorerà le cose rispetto all’iPhone 12 è la connettività con il supporto esteso della banda mobile, ma anche il supporto Wi-Fi 6E. Questo nuovo standard Wi-Fi offre prestazioni più elevate, latenza inferiore e velocità dati più elevate e aggiunge il supporto per la banda Wi-Fi a 6 GHz oltre alle bande Wi-Fi a 2,4 e 5 GHz esistenti che potrebbero essere congestionate nelle aree urbane dense. .

Dai un’occhiata a questo elegante confronto tra l’Apple A14 e il suo rivale più vicino nel 2021, il Qualcomm Snapdragon 888.

E nei giochi, vediamo che l’Apple A14 ha anche un vantaggio rispetto allo Snapdragon 888:

Finora non abbiamo perdite sulle caratteristiche prestazionali dell’Apple A15, ma nuove indiscrezioni arrivano abbastanza frequentemente e questo articolo verrà aggiornato ogni volta che usciranno nuove informazioni sull’A15.

Batteria e ricarica

La capacità della batteria dell’iPhone 13 è trapelata ed è maggiore rispetto a quella dell’iPhone 12

Per ottenere il fattore di forma sottile dell’iPhone 12, Apple ha dovuto sottoporlo a una dieta a batteria, tagliando quasi il 10% della dimensione della batteria dell’iPhone 11. Le indiscrezioni più recenti suggeriscono che il nuovo iPhone 13 potrebbe tornare ad essere più di spessore. corpo e ospitano una batteria leggermente più grande rispetto all’iPhone 12. L’esatta capacità della batteria per l’iPhone 13 è stata rivelata il 1 giugno da L0vetodream, un leaker generalmente molto affidabile sui forum cinesi:

  • Batteria da 3.095 mAh per iPhone 13 contro 2.815 mAh per iPhone 12 contro 3.110 mAh per iPhone 11

Quindi sì, l’iPhone 13 avrà di nuovo una batteria più grande in quello che sembra essere questo infinito avanti e indietro che fa Apple, prima rilasciando un telefono con un sacco di nuove funzionalità ma una piccola batteria, solo per “aggiustare” esso nel seguito. generazione con una batteria più grande. Sembra quasi una teoria del complotto.

Sul fronte del caricabatterie, Apple ha “innovato” non includendo un caricabatterie o le cuffie nell’iPhone 12, e speriamo che ciò continui con l’iPhone 13. Apple lo dipinge come una mossa ecologica, ma puoi anche vederlo facilmente come una semplice riduzione del prezzo. Qualunque cosa sia, pianifica di spendere da $ 20 a $ 30 aggiuntivi per un caricabatterie rapido per iPhone 13.

Quando si tratta di velocità di ricarica, Apple è stata lenta ad abbracciare la ricarica super veloce che vediamo su molti telefoni al di fuori della Cina. Finora, le voci non suggeriscono alcun cambiamento al riguardo, quindi si possono presumere velocità di ricarica cablata di 20 W per iPhone 13 e velocità di ricarica wireless di 15 W con un caricabatterie MagSafe compatibile.

iPhone 13 vs iPhone 12: confronto delle specifiche

Ed ecco un confronto dettagliato delle specifiche tra iPhone 13 e iPhone 12.

Tieni presente che le specifiche di seguito si basano su voci, fughe di notizie e aspettative, quindi potrebbero cambiare sul dispositivo finale.

Leave a Comment