iPhone 13 vs iPhone 11: cosa sappiamo finora


Se possiedi un iPhone 11, l’iPhone 13 potrebbe arrivare giusto in tempo per aggiornarlo.

Si prevede che il nuovo iPhone 13 questo autunno diventi un aggiornamento graduale rispetto al modello di iPhone 12 dello scorso anno con un design quadrato simile con bordi piatti e persino hardware della fotocamera simile. Tuttavia, si dice che Apple stia lavorando su una batteria più grande e un software della fotocamera migliorato, il tutto insieme al nuovo chip Bionic A15 di Apple che dovrebbe diventare ancora una volta il processore mobile più veloce sul mercato.

Con questo in mente, ecco le più grandi nuove funzionalità che definiranno l’iPhone 13 e come si attaccheranno alle due generazioni del precedente iPhone 11.

Aspettative iPhone 13 vs iPhone 11 in poche parole:

  • L’iPhone 13 è dotato di un nuovo design flat-edge con cornici più piccole e un fattore di forma più compatto.
  • Stesse dimensioni dello schermo da 6,1″, ma iPhone 13 ha un display OLED con colori più vivaci rispetto all’LCD di iPhone 11.
  • Chip Apple A15 Bionic più veloce all’interno dell’iPhone 13 rispetto all’Apple A13 nell’iPhone 11
  • Entrambi hanno 4 GB di RAM
  • Fotocamere grandangolari e ultragrandangolari su entrambe
  • Circa la stessa dimensione della batteria: 3.095 mAh nell’iPhone 13 contro 3.110 mAh nell’iPhone 11
  • Possibile scanner di impronte digitali su iPhone 13 (non sicuro)
  • Connettività Wi-Fi 6E più veloce su iPhone 13

Esposizione e Design

Lo schermo OLED da 6,1 “su iPhone 13 è un ottimo aggiornamento, anche se non ha ProMotion a 120Hz.

L’iPhone 13 presenta il nuovo stile di design di Apple con bordi piatti e un aspetto più squadrato, mentre l’iPhone 11 ha il design più vecchio con bordi curvi. Tuttavia, il grande cambiamento di design potrebbe essere solo nelle dimensioni fisiche: l’iPhone 11 è extra largo a causa delle cornici più spesse attorno allo schermo, che aggiungono larghezza e rendono difficile l’impugnatura con una mano, mentre l’iPhone 12 è notevolmente più compatto . e con cornici più sottili. Sebbene i due telefoni differiscano nell’aspetto, sono quasi gli stessi in termini di praticità con protezione dall’acqua IP68 su entrambi, quindi non è necessario preoccuparsi che si bagnino sotto la pioggia.

Uno dei motivi principali per l’aggiornamento al nuovo iPhone 13 deve essere il display. Sebbene entrambi i telefoni abbiano le stesse dimensioni dello schermo da 6,1 pollici, il tipo di schermo è diverso sull’iPhone 13. Utilizza la più recente tecnologia OLED con conseguente colori molto più vivaci, neri profondi e un eccellente contrasto e angoli di visualizzazione. Mentre lo schermo dell’iPhone 11 è del tipo LCD più vecchio, in cui i neri appaiono sbiaditi in confronto, il contrasto non è così buono e i colori non sembrano così vividi. Inoltre, l’iPhone 13 ha anche una risoluzione più alta a 1170p rispetto ai soli 828p dell’iPhone 11, e questa è una differenza che noterai.

Una caratteristica che manca in entrambi è una frequenza di aggiornamento veloce. Sfortunatamente, il nuovo iPhone 13 dovrebbe funzionare a 60Hz, così come l’iPhone 11. Apple sembra riservare display ProMotion a 120Hz per la sua serie Pro di iPhone che costano leggermente di più.

iPhone 13 con Touch ID?

Si dice che lo scanner di impronte digitali funzioni in aggiunta a Face ID

Un cambiamento che si dice che l’iPhone 13 porti dal passato è il sensore Touch ID, tuttavia in una nuova forma sotto il display. Questo funzionerà in aggiunta alla scansione per Face ID, quindi gli utenti possono impostare Face ID e Touch ID e utilizzare quello che è più conveniente in un momento specifico. Ad esempio, quando indossi una maschera, potrebbe essere più semplice eseguire una scansione delle impronte digitali per Touch ID invece di rimuovere la maschera per Face ID.

Sembra un cambiamento positivo, soprattutto considerando i tempi in cui viviamo, ma non è ancora certo. Tuttavia, è emerso per la prima volta su una voce del Bloomberg generalmente molto affidabile, quindi è più probabile che accada piuttosto che no.

Macchine fotografiche

Configurazione della doppia fotocamera simile

Negli ultimi due anni, Apple ha chiaramente differenziato i suoi iPhone Pro dalle versioni non Pro come quelle che stiamo confrontando qui. I modelli non Pro più economici non dispongono di una fotocamera con zoom e questa tendenza continua solo con l’iPhone 13. Ha le stesse due fotocamere dell’iPhone 11: hai una fotocamera grandangolare primaria e una fotocamera secondaria ultra-wide.

E sebbene all’esterno sembrino abbastanza simili, le voci menzionano alcuni cambiamenti e miglioramenti in 3 aree chiave:

  • L’iPhone 13 avrà una costruzione dell’obiettivo ultra-wide a 6 elementi più avanzata advanced
  • Ottieni anche un’apertura f / 1.8 più ampia per la fotocamera ultra-wide per migliori scatti in condizioni di scarsa illuminazione in condizioni di scarsa illuminazione.
  • miglioramenti generali del software alla qualità dell’immagine

Dobbiamo anche ricordare che l’iPhone 11 è stato uno dei primi a ricevere la funzione modalità notturna, ma funziona solo con la fotocamera principale, mentre su iPhone 13 tale funzione funzionerà con entrambe le fotocamere.

E sì, l’iPhone 13 offrirà una migliore qualità dell’immagine, ma non aspettarti un aggiornamento gigantesco in questo senso.

Per quanto riguarda le nuove funzionalità della fotocamera, abbiamo sentito che Apple ha intenzione di introdurre modalità di astrofotografia nella fotocamera, ma questa voce è un po’ vaga. Ciò che sembra più probabile è un’altra voce che menziona una nuova modalità video ritratto molto simile a una foto ritratto in cui sfoca lo sfondo. I telefoni Android hanno questa funzione da un paio d’anni, quindi non è esattamente innovativa, ma è decisamente la benvenuta.

Infine, le voci dicono che tutti i modelli di iPhone 13 otterranno la funzione di stabilizzazione dello spostamento del sensore che Apple ha introdotto nell’iPhone 12 Pro Max. Con questa funzione, l’intero obiettivo si sposta per stabilizzare il suo movimento anziché solo l’obiettivo che si muove in un tipico sistema di stabilizzazione ottica (OIS).

Scanner LiDAR su iPhone 13

Anche l’iPhone 13 dovrebbe ricevere uno scanner LiDAR. Quello ha fatto il suo debutto su iPad Pro nel 2020, e poi è arrivato sulla famiglia iPhone 12 Pro, ma arriverà su tutti i modelli di iPhone 13, mentre l’iPhone 11 non ha questa funzione.

Quindi cos’è il LiDAR? Bene, LiDAR sta per “rilevamento della luce e della portata”. La tecnologia LiDAR è essenzialmente un sensore del tempo di volo (ToF) 3D. Una parte del sensore emette raggi di luce e mentre rimbalzano sull’ambiente circostante, un sensore diverso misura il tempo impiegato dalla luce per rimbalzare sulle superfici e utilizza tali informazioni per stimare una distanza con una precisione abbastanza buona. A differenza di Face ID, che è ottimizzato per scansionare il tuo viso, lo scanner LiDAR spara fasci di luce più dispersi meglio ottimizzati per scansionare un’intera stanza.

Prestazioni: Apple A15 vs A13

Il silicio su misura di Apple ha guidato il mercato in termini di prestazioni negli ultimi anni e ci aspettiamo solo che questa leadership continui con il nuovo processore Apple A15 Bionic nell’iPhone 13. Aspettatevi miglioramenti su tutti i fronti: CPU, GPU, AI e persino l’ISP della fotocamera.

Allo stesso tempo, non ci aspettiamo di vedere alcuna modifica alla RAM integrata, l’iPhone 13 dovrebbe avere gli stessi 4 GB di RAM dell’iPhone 11. Se questo non ti ha infastidito sull’iPhone 11, probabilmente non dovresti preoccuparti nemmeno di questo su iPhone 13.

In termini di spazio di archiviazione, si dice che l’iPhone 13 inizi con 64 GB a bordo, così come l’iPhone 11. Avrà anche modelli da 128 GB e 256 GB a un prezzo più alto, e se dovessimo consigliare qualcosa qui è sicuramente spendere un un po’ di più e prendi almeno un modello da 128 GB, poiché 64 GB non sono abbastanza per un telefono che probabilmente utilizzerai per almeno un paio d’anni.

Un’area in cui l’iPhone 13 apporta un notevole miglioramento rispetto all’iPhone 11 è la connettività. Primo, perché l’iPhone 13 supporta il 5G, mentre l’iPhone 11 no, e secondo per l’elevato numero di bande e larghezza di banda che supporta. Inoltre, ottieni il supporto Wi-Fi 6E su iPhone 13 per velocità dati più elevate e latenza inferiore, inoltre supporta un canale a 6 GHz che è utile per le aree urbane congestionate con reti a 2,4 GHz e 5 GHz esistenti.

Finora, non abbiamo benchmark trapelati o altri dettagli sull’Apple A15, ma nuove indiscrezioni arrivano abbastanza frequentemente e questo articolo verrà aggiornato con nuove informazioni non appena usciranno.

Batteria e ricarica

L’iPhone 13 risolve uno dei più grandi difetti dell’iPhone 12

Apple ha introdotto un iPhone 12 sottile e attraente, ma per arrivare a quella magrezza, ha dovuto seguire una dieta a batteria, riducendo quasi del 10% la dimensione della batteria dell’iPhone 11. Bene, l’iPhone 13 rende quel 10% indietro e arriverà con una batteria delle stesse dimensioni della batteria piacevolmente grande dell’iPhone 11. In effetti, se vogliamo essere perfettamente precisi, le voci dicono che il vecchio iPhone 11 avrà ancora una batteria leggermente più grande.

Questi sono i numeri previsti della capacità della batteria su entrambi:

  • Batteria da 3.095 mAh per iPhone 13 contro 2.815 mAh per iPhone 12 contro 3.110 mAh per iPhone 11

Sul fronte dei caricabatterie, Apple ha “innovato” negli ultimi anni non includendo un caricabatterie o le cuffie, e questo continuerà con l’iPhone 13. Quindi sì, anche se potresti avere un caricabatterie più vecchio, se vuoi sfruttare le velocità di ricarica rapida, dovresti spendere altri $ 20 per un caricabatterie rapido per iPhone 13.

Quando si tratta di velocità di ricarica, la velocità di ricarica massima dell’iPhone 13 è fissata a 20 W rispetto ai 18 W dell’iPhone 11, quindi non c’è molta differenza. Entrambi i telefoni supportano anche la ricarica wireless e qualsiasi caricabatterie Qi funzionerà, ma il nuovo iPhone 13 ha dei magneti all’interno e si adatta perfettamente ai caricabatterie compatibili per velocità ottimali. Inoltre, in termini di velocità di ricarica wireless, ottieni fino a 15 W su iPhone 13 e solo fino a 7,5 W su iPhone 11.

iPhone 13 vs iPhone 11: confronto delle specifiche

Ed ecco un confronto dettagliato delle specifiche tra iPhone 13 e iPhone 11.

Si prega di notare che le specifiche di seguito si basano su perdite e indiscrezioni, quindi sono in continua evoluzione e potrebbero essere diverse sul dispositivo finale.

Leave a Comment