6 nuove funzionalità per smartphone Android a partire da quest’estate


La prossima versione del sistema operativo per smartphone, Android 12, dovrebbe essere ufficialmente lanciata dopo l’estate, ma prima del periodo estivo il colosso americano ha appena annunciato l’arrivo di 6 nuove funzioni. La buona notizia è che non sono esclusivi solo degli smartphone Pixel di Google. Ecco tutti i dettagli.

Ancor prima dell’arrivo della nuova versione di Android, Google ne annuncia l’implementazione attraverso un aggiornamento di 6 funzioni utilizzabili su tutti i cellulari che funzionano con il sistema del colosso statunitense e non solo sui Pixel. Tuttavia, dovrebbe anche essere chiaro che le funzionalità pubblicizzate dovranno anche passare attraverso la tabella di sovrapposizione del software di diversi produttori per garantire una perfetta compatibilità, il che potrebbe estendere un po’ la disponibilità. Google ha annunciato l’inizio del rollout dalla prossima settimana.

Allerta terremoto estesa a più paesi

Il La prima caratteristica citata da Google è il servizio di allerta terremoti.. Già implementato in alcuni paesi come la Nuova Zelanda o la Grecia, sarà ora disponibile in molti più paesi, soprattutto nelle cosiddette aree a rischio. A poco a poco, il servizio verrà distribuito anche in altre regioni. Grazie a questo sistema, pochi secondi prima che si verifichi un evento sismico, gli utenti possono essere avvisati direttamente sul proprio smartphone.

Promozione SMS message

L’applicazione Google SMS ha gradualmente acquisito molte funzionalità rispetto alle versioni. La nuova funzionalità prevista dal colosso americano è essere in grado di seguire un messaggio all’interno dell’app Messaggi. Ciò consente, ad esempio, di trovarlo più rapidamente in un secondo momento. Si tratta quindi di contrassegnare il messaggio in questione con una piccola stella come si potrebbe fare con un documento preferito nello spazio di archiviazione di Google Drive, ad esempio. Per fare ciò, tieni semplicemente il dito premuto sul messaggio in questione. Una nuova categoria di messaggi (speciali) sarà disponibile all’interno dell’interfaccia per tornare rapidamente ad essi.

Emoji creati per esprimerti al meglio

Se utilizzi spesso gli emoji per esprimere i tuoi sentimenti attraverso i tuoi messaggi, sarai felice di sapere che Google offrirà la funzione Kitchen Emoji. Già presentata dal colosso americano, questa funzione sarà implementata quest’estate su tutti gli smartphone Android e, in particolare, tramite la tastiera virtuale GBoard. Si tratta di essere in grado di combinare diversi emoji tra loro per crearne di nuovi. Saranno poi disponibili sulla tastiera di Google, ma per il momento solo per i messaggi in inglese, spagnolo e portoghese. Puoi già testare il principio andando direttamente sul sito https://emoji.kitchen/.

Assistente Google ancora più intelligente

Nonostante sia riconosciuto come il miglior assistente sul mercato, Assistente Google Ci sono ancora alcune sorprese in serbo per noi, inclusa la possibilità di comprendere meglio la persona che ti parla e di poter eseguire azioni direttamente in Google e in altre applicazioni. Ad esempio, sarà pNon è possibile pagare direttamente una fattura o richiedere un riepilogo della sessione di jogging tramite Strava., l’applicazione per il monitoraggio delle attività sportive. È inoltre necessario integrare diverse scorciatoie. Basta dire “Ok, Google, scorciatoie” per conoscerli.

Voice Access rileva il tuo sguardo e Android Auto più personalizzabile

IlStrumento di accesso vocale è un funzione di accessibilità che consente alle persone disabili di utilizzare gli smartphone in modo vocale e ora sarà molto più evoluto poiché sarà cin grado di interpretare il tracciamento del tuo sguardo. Infine, tieni presente che anche Android Auto acquisirà funzionalità con la possibilità di personalizza la schermata iniziale dal tuo telefono e passare manualmente alla modalità oscura. I contenuti possono essere navigati più facilmente grazie, in particolare, alla comparsa di nuove schede all’interno delle applicazioni multimediali. Inoltre, la prima configurazione è data in modo che sia più veloce di quella attuale. Tieni inoltre presente che l’esperienza di messaggistica è stata migliorata in modo da poter accedere alle tue app di messaggistica preferite dalla schermata principale.

Leave a Comment